FERROCHINA BALIVA

11,15

“Ferrochina Baliva” è un amaro digestivo, un tempo venduto come elisir medicamentoso, la cui ricetta fu elaborata dal dott. Baliva nel 1894. Premiato con ben 8 medaglie d’oro, questo prodotto è realizzato con un infuso a base di corteccia di china e radici a cui veniva addizionato il citrato di ferro ammonio. Amatissimo dal pubblico, fin dai suoi esordi, rappresenta un caposaldo della tradizione liquoristica nostrana.

Note di degustazione Colore: Ambrato scuro
Al naso: Pungente e intenso
In bocca: Erbaceo e complesso. China, genziana, scorza di arancia amara e quassio