PICON AMER

17,96

“Picon Amer” è uno degli aperitivi francesi più noti nella storia della miscelazione, in grande spolvero ai tempi di Harry Craddock (autore del Savoy Cocktail), ma poi caduto nell’oblio. Oggi fuori dai confini francesi è poco conosciuto, anche se la ricetta di un tempo è rimasta pressoché invariata. L’amaro Picon mantiene intatto il suo gusto molto amaro e agrumato, con tocchi speziati, ma senza mai scadere nella dolcezza tipica di molti amari industriali.

Note di degustazione Colore: Mogano
Al naso: Genziana, mille erbe alpine, noce moscata, china, scorza d’arancia
In bocca: Genziana, rabarbaro e liquirizia, poi spezie, menta ad erbe alpine. Confettura di arancia e zucchero bruciato per tutta la durata. Importante persistenza e sorprendente pulizia