TENJAKU

33,51

“Tenjaku” rientra nella novelle vague degli whisky giapponese: un blend composto dall’84% di whisky di cereali e dal 16% di whisky di malto. Viene fatto invecchiare per almeno 3 anni in botti di quercia ex-Bourbon e promette di diventare un prodotto molto ambito. Provare per credere.

 

Note di degustazione Colore: Ambra chiaro
Al naso: Delicato, fine con accento fumoso
In bocca: Intenso, morbido e rotondo. Pera e frutta secca con un finale speziato e lungo, con note di quercia