CRISTAL ROEDERER

247,41

“Cristal Roederer” nasce nel 1876 per soddisfare il gusto esigente dello Zar Alessandro II, che chiese a Louis Roederer di riservargli ogni anno la migliore cuvée della Maison. Per celebrarne la grandiosità, venne appositamente creata una bottiglia di cristallo a fondo piatto, a cui deve il suo nome. Questa eccellenza viene realizzata solo nelle “grandi annate”, quando la maturità dello Chardonnay e del Pinot nero che lo compongono è perfetta. Invecchia in cantina per 6 anni, per poi riposare per 8 mesi dopo lo sboccamento.

Note di degustazione Colore: Giallo dorato, cristallino. Bollicine numerose, fini ed eleganti
Al naso: Ricco e complesso. Frutti bianchi, fiori bianchi, agrumi, nocciole tostata, vaniglia. Note di pasticceria e affumicate
In bocca: Potente, elegante, strutturato e concentrato