COLOMBO

30,59

“Colombo” riporta nella sua etichetta un animale mitologico (Gaja-Singha) con la testa di elefante e il corpo di leone. L’elefante è il simbolo della saggezza della visione del pioniere che produsse il primo gin del subcontinente indiano, quando Ceylon e la sua capitale Colombo erano sotto il governo di Sua maestà, mentre il leone ne rappresenta il coraggio di farlo con botaniche inusuali, fuori dalla norma, ottenendo un London Dry gin a tutti gli effetti, ma diverso dagli altri. Mentre Ceylon era colonia britannica un giovane distillatore riuscì a far modificare la legislazione che impediva di produrre gin fuori dal Regno Unito. Siccome era periodo di guerra e non si potevano reperire le botaniche tradizionali salvo il ginepro e l’angelica, si inventò una formula a base di botaniche e spezie locali.

Note di degustazione Colore: Cristallino
Al naso: Intenso e speziato
In bocca: Pulito e persistente con spiccate note di ginepro