CITADELLE RESERVE

40,48

“Citadelle Reserve” nasce nella sua prima versione nel 2008, da un’idea del maestro distillatore Alexandre Gabriel, prendendo un piccolo lotto Citadelle classico e mettendolo ad invecchiare per sei mesi in barili di quercia di 12 anni con una forte affumicatura, quindi messo sul mercato in edizione limitata. Il secondo, del 2009, è  invecchiato 5 mesi con un’affumicatura media per rendere più fine il sapore.. Dal 2010 iniziarono anche a cambiare le botaniche per meglio adattare il gin all’invecchiamento. Dal 2013 è iniziata una produzione con la tecnica di invecchiamento Solera, la medesima dell’aceto balsamico o del Madeira.

Note di degustazione Colore: Giallo chiaro
Al naso: Leggero ed elegante. Ginepro e limone lasciano spazio alla legnosità dei tini di quercia
In bocca: Dolce e speziato. Note floreali di violetta e iris e grani del paradiso